Impianti per il trattamento aria

La nostra gamma di articoli dedicati al trattamento dell'aria

Nel nostro stabilimento di Guidonia Montecelio, Roma, proponiamo ai nostri clienti un'ampia selezione di impianti per il trattamento di aria compressa.
Pneumatic Service vi offre i migliori serbatoi per aria compressa, oltre a sistemi di filtraggio e filtri per aria compressa disponibili in vari formati.

Disponiamo anche di scambiatori di calore a fascio tubiero, ispezionabili e realizzati in acciaio di alta qualità, e di scambiatori aria - olio ed aria - aria.
Di seguito riportiamo le specifiche tecniche relative ai nostri prodotti, per maggiori dettagli contattate il personale specializzato di Pneumatic Service.

Serbatoi per aria compressa

serbatoio aria compressa

I serbatoi per aria compressa Cordivari sono idonei all'impiego negli impianti di produzione e distribuzione di aria in pressione.

Progettati, realizzati e controllati nel rispetto delle normative vigenti, sono costruiti fino al PxV = 10000 [l x bar] secondo la Direttiva CE 87/404, mentre le capacità superiori sono conformi alle normative I.S.P.E.S.L..

Tutte le capacità ed i modelli sono disponibili nella doppia versione verniciata (Ral 5002, a finitura bucciata) o zincata a caldo.

Tutti i nostri serbatoi vengono forniti corredati di accessori a norma di legge: manometri, valvola di sicurezza, rubinetto, portamanometro.

I.S.P.E.S.L.   CE  
Volume/Litri bar Volume/Litri bar
1.500 8 200 11
2.000 8 270 11
2.5000 8 500 11
3.000 8 710 11
4.000 8 900 11
5.000 8 500 15
1.000 12    
1.500 12    
2.000 12    
2.500 12    
3.000 12    
4.000 12    
5.000 12    
1.000 15    

Filtri per aria compressa

filtro zander

Commercializziamo filtri per aria adatti a tutte le applicazioni: dai semplici pre e post filtri ai filtri sterili e per aria respirabile. Disponiamo di portate da 30 a 31.400m³/h e pressioni fino a 350 bar. Connessioni da ¼ a DN 300.

L'aria che viene aspirata e compressa all'interno dei compressori può contenere fino a 140 milioni di particelle di polvere, ed il filtro di aspirazione è in grado di catturarne soltanto una piccola percentuale.

A seconda del tipo di compressore impiegato, possono giungere nell'impianto vapori ed aerosol di olio di varia densità.

A seconda della temperatura finale di compressione e dal tipo di olio, pul formarsi una quantità variabile di carbone e di residui abrasivi; inoltre, dopo la compressione, l'umidità dell'aria aspirata condensa nel post-raffreddatore.

Oltre a tutto questo, possono aggiungersi anche impurità provenienti dal sistema di compressione, come scorie, ruggine, incrostazioni calcaree, eccetera.

Scambiatore di calore a fascio tubiero

intercooler

Scambiatore a fascio tubiero.
Realizzato in acciaio inox Aisi 316.

Scambiatore di calore aria - olio

scambiatore calore

Scambiatore di calore aria - olio.
Realizzato in alluminio.

Scambiatore di calore a fascio tubiero

fascio tubiero

Scambiatore a fascio tubiero, completamente ispezionabile.

Scambiatore di calore aria - aria

ventola scambiatore aria

Scambiatore di calore aria - aria, dotato di un sistema per la ventilazione.

Share by: